Gli Amazon Sellers amano San Valentino: perché?

Scritto il da Inga
25 4 min
Introduzione

San Valentino è il più importante giorno commerciale tra i saldi invernali e quelli estivi, un’occasione particolarmente fruttuosa per tutti i produttori e venditori già attivi online.

Trend Gli Amazon Sellers amano San Valentino: perché?

5 motivi per prepararsi al meglio per San Valentino

  1. È il giorno in cui più si massimizzano le vendite dopo le vacanze natalizie

Soprattutto per i venditori che hanno sofferto una decrescita della propria curva di vendita nei mesi scorsi, un’occasione come San Valentino offre la possibilità di raddrizzare l’andamento del proprio business.

Gli acquisti si concentrano principalmente nelle due settimane precedenti la ricorrenza degli innamorati, per cui è importante organizzarsi per tempo con un buon inventario che possa sostenere grandi volumi di vendita.

  1. I clienti sono propensi a spendere cifre mediamente più alte del solito

Secondo una ricerca effettuata dalla National Retail Federation statunitense, circa il 49% dei consumatori spende più del solito per ricorrenze come San Valentino, soprattutto se si imbattono in prodotti con un buon rapporto qualità-prezzo; più di un terzo degli acquirenti, inoltre, ha dichiarato di essere disposto a pagare una cifra considerevolmente più alta della media dei loro acquisti per un regalo perfetto.

Di fatto San Valentino offre a produttori e venditori un terreno fertile per strategie di cross-selling e up-selling.

  1. Si possono raggiungere diverse nicchie di mercato

A San Valentino è fondamentale rimarcare le caratteristiche dei propri prodotti con parole che richiamino l’occasione. E anche se vi sono categorie merceologiche più apprezzate dagli utenti per questa ricorrenza (Dolciumi, Gioielli, Profumi, Accessori per Lui e per Lei, Cartoline regalo e Oggettistica per la casa), l’importante è creare una connessione tra il proprio prodotto e il potenziale consumatore, utilizzando le giuste parole chiave per posizionarsi tra i primi risultati e descrivendone le caratteristiche in linea con lo stile tipico di San Valentino.

  1. Gli acquisti da smartphone aiutano a vincere in minor tempo la Buy Box di Amazon

Ottenere la Buy Box porta, a un Amazon Seller, numerosi vantaggi in termini di visibilità, ottimizza i costi di Amazon Adv e aumenta la fiducia del cliente. E gli acquisti effettuati da mobile (in continua crescita rispetto ad altri dispositivi elettronici) possono velocizzare il raggiungimento di questo obiettivo.

Non solo: una volta ottenuta la Buy Box, il percorso di acquisto sarà più rapido per qualunque utente si colleghi dall’Amazon App: il pulsante per aggiungere il prodotto al proprio carrello si trova subito sotto le immagini e il prezzo. Lo stesso carrello Amazon è molto più visibile da mobile che da tablet o da desktop.

  1. È un’occasione per fidelizzare maggiormente i clienti

Anche se i propri prodotti non sono strettamente collegabili alla festività, si possono comunque valutare diverse strategie per San Valentino: innanzitutto delle modifiche al packaging o l’aggiunta di materiale promozionale o in regalo all’interno della confezione.

5 strategie per prepararsi al meglio per San Valentino

  • Spedire rapidamente

Tendenzialmente il giorno di San Valentino si configura come una festività last-minute, con picchi di ricerca su articoli e idee regalo in Febbraio: di fatto in soli 14 giorni si concentrano i volumi di vendita più massicci, dei quali il 40% si registra nella stessa settimana del giorno degli innamorati.

Per evitare l’abbandono del carrello e clienti insoddisfatti dalla consegna in ritardo del prodotto preferito, è bene per i venditori provvedere a una rapida spedizione dei loro articoli. Il servizio Amazon FBA ha diversi vantaggi, tra i quali, molto importante per le festività last-minute, quello di spedire e consegnare in sole 24 ore.

Resta AggiornatoIscriviti alla nostra Newsletter

Se al contrario non si usufruisce del servizio Amazon FBA, è importante ricontrollare con attenzione che le tempistiche di spedizione siano chiare e aggiornare il proprio catalogo per far sapere agli utenti quali prodotti possono essere consegnati in tempo per San Valentino. Monitorare giornalmente il proprio account su Seller Central è quindi estremamente consigliato.

  • Ottimizzare il romanticismo

Non è necessario vendere gioielli, cioccolatini o fiori per arrivare agli utenti in cerca di regali per San Valentino. Saper usare correttamente le keywords legate a questa festività sui prodotti è un’ottima strategia per aumentare il traffico sul proprio catalogo: mentre il titolo dovrebbe avere parole chiave “evergreen”, la scheda descrittiva di un prodotto può essere modificata più volte, soprattutto in prossimità di festività e ricorrenze.

Leggi anche
PMI italiane su Amazon: un successo assicurato
Amazon offre grandi opportunità e una visibilità senza pari alle piccole e…
398 2 min

“San Valentino”, “regalo”: sono solo alcuni esempi di parole che possono indicizzare un qualsiasi articolo per le ricerche effettuate dagli utenti in questo periodo dell’anno. Inoltre è importante focalizzare l’attenzione dei clienti sulle caratteristiche più “romantiche” dei propri prodotti. Un’altra strategia vincente può essere quella di creare dei set regalo ad hoc, che includano più articoli: in questo modo il prodotto si differenzia maggiormente dal resto del mercato, oltre al vantaggio di avere a disposizione più keywords. Più parole chiave significa più visibilità, e più visibilità porta più facilmente maggiori volumi di vendita.

Un consiglio: i “regali per lei” sono mediamente più cercati e acquistati su Amazon rispetto ai “regali per lui”.

  • Aggiornare le immagini

L’impatto visivo è quello che più colpisce e convince il cliente, dunque aggiornare le foto dei propri prodotti in occasione di San Valentino può essere un’ottima strategia.

Si possono aggiungere dettagli o colori che richiamino la festività, l’importante è tenere a mente le caratteristiche richieste da Amazon perché le nuove immagini rispettino i parametri e vengano caricate senza problemi, evitando dispendio inutile di tempo e denaro.

  • Pubblicizzare amore

Ideare e strutturare una campagna marketing ad hoc su Amazon Advertising potenzia ulteriormente il traffico sul proprio catalogo. Partendo da un’analisi accurata delle keywords che più differenziano un prodotto dal resto del mercato, dei principali competitors e del target di riferimento, si otterrà un quadro del budget da investire per promuovere al meglio i propri articoli. I prodotti sponsorizzati vengono visualizzati dagli utenti in alto, in basso e al lato della pagina, guidandoli il più possibile all’acquisto.

  • Non fossilizzarsi su Lui ama Lei: gli altri clienti

In prossimità di ricorrenze come San Valentino, l’errore più frequente che viene commesso dai venditori è quello di ideare un campagna marketing del loro catalogo esclusivamente sulle keywords di riferimento alla festività in questione. Il rischio è di abbandonare tutti gli altri utenti disinteressati a San Valentino ma potenzialmente interessati al prodotto.

Non solo: negli ultimi anni i volumi di ricerca in questo periodo per articoli da regalo per i più piccoli e per gli animali da compagnia sono diventati trend da non sottovalutare. Finder.com ha registrato nel suo Report 2018 che la spesa media a utente per oggetti per cani e gatti si aggira sui $100 quando si avvicina San Valentino, e che sono state quasi 3 milioni le ricerche su Amazon per “Regali di San Valentino per bambini”.

È chiaro che questa sovra-attenzione alla festa degli innamorati in un periodo che segue sia le festività natalizie che i saldi invernali non sia di facile realizzazione per tutti i piccoli e medi imprenditori. Quando mancano le risorse e le competenze per prepararsi al meglio a San Valentino e aumentare il proprio fatturato, è consigliato rivolgersi a specialisti di vendita su Amazon che possano occuparsi di tutte quelle incombenze che limiterebbero tempo e denaro spendibile nella crescita del proprio business.

Fonte
Holiday and seasonal trends: Valentine's Day Holiday and seasonal trends:...
Fonte
Digital in 2019 Digital in 2019
Fonte
How much do customers spend on their pets on Valentine's Day How much do customers...
Condividi
Commenta con Facebook

Ti è servito questo articolo? Lascia un commento

Inga
Consigliati per te
La cantina di Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/01/2646660.jpg I numeri del mercato vitivinicolo online sono in continuo aumento, tanto da diventare per Amazon una categoria merceologica di grande valore. Ovviamente è l'eccellenza tutta italiana ad essere favorita, vista la posizione di leadership del nostro paese nel mercato internazionale.
Amazon per rilanciare il Made in Italy nel mondo https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/01/burrata_95419-696.jpg Amazon sta puntando molto sul Made in Italy che da sempre, all'estero, è sinonimo di alta qualità e stile. Ecco perché è uno dei migliori canali per esportare i prodotti delle aziende produttrici del nostro paese.
Gli Amazon Sellers amano San Valentino: perché? https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/02/san-valentino-nelle-mani-di-una-ragazza-su-uno-sfondo-nero-ci-sono-cuori-rossi-e-blu-forbici-articoli-di-cancelleria-sfondo-di-san-valentino-il-concetto-di-fatto-a-mano_112337.jpg San Valentino è il più importante giorno commerciale tra i saldi invernali e quelli estivi, un’occasione particolarmente fruttuosa per tutti i produttori e venditori già attivi online.
Gestito da ISCAT Media