La caffetteria di Amazon

Scritto il da Inga
686 2 min
Introduzione

Tra i mercati più profittevoli del marketplace statunitense, il caffè si presenta come uno dei prodotti top seller per gli utenti, italiani e non.

Bestseller La caffetteria di Amazon

Dalla sua fondazione nel ’94 ad oggi Amazon ha attraversato diverse fasi che l’hanno portato a valutare sempre nuovi obiettivi di crescita e che migliorassero l’esperienza dei suoi utenti. Questo è l’unico proposito che non è mai cambiato nel tempo: il cliente dev’essere soddisfatto al 100% e fidarsi ciecamente della piattaforma e-commerce statunitense più famosa al mondo.

Oggi Amazon è sempre più inserito nella quotidianità delle persone, che si affidano al marketplace anche per gli acquisti ordinari; sempre più consumatori preferiscono, ad esempio, la ricerca di alimentari da acquistare online che fare la fila nei negozi. A conferma di ciò una recente ricerca condotta da Statista stima che le vendite di prodotti alimentari e bevande su Amazon supereranno i 23 miliardi di dollari entro il 2021.

Vendere caffè su Amazon

Se c’è un prodotto che culturalmente pervade la vita di tutti i giorni degli italiani, quello è il caffè. Corto, lungo o macchiato, al bar o a casa, in cialda o in grani, come rituale quotidiano e per favorire gli incontri tra le persone.

Nella categoria merceologica Alimentari e cura della casa su Amazon.it, 9 prodotti su 10 dei Top Seller sono caffè (dato aggiornato al 04/03/2020), e solo 3 di questi a prezzo scontato. Di fatto, per questa tipologia di prodotti, non sono tanto le offerte ad attrarre gli utenti (lo scontrino medio per l’acquisto di caffè online è di 34,3€ contro i 17€ offline), quanto la semplicità di acquisto e la rapidità di consegna: con un abbonamento annuale ad Amazon Prime, per soli 36€, il cliente ha a sua diposizione consegne illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Vendere caffè all’estero grazie ad Amazon

Non solo: per gli amanti del caffè, esperti delle specie più pregiate ma anche più difficili da trovare nel mercato della grande distribuzione, Amazon rappresenta uno dei pochi canali di ricerca e acquisto per tipi di caffè di nicchia, magari prodotti da brand geograficamente troppo distanti per permettere il contatto diretto. Di fatto, per quanto sul marketplace la concorrenza sia alta e i competitors tra i più famosi brand di caffè, anche i piccoli produttori e venditori riescono facilmente a ritagliarsi una buona nicchia di mercato di aficionados. Filippo Di Carlo, fondatore e CEO di Yespresso, in 3 anni di attività è riuscito a passare da una start up di 3 dipendenti ad un’azienda di 10 persone, può vantare una crescita del fatturato del 50% annuo, una quarantina di negozi in Italia e, grazie ad Amazon, ha ottenuto fin da subito un + 10% nel fatturato, trasformandolo in un secondo momento in un + 30% affidando la logistica ad Amazon. Oggi vende 400 prodotti al giorno in tutta Europa.

L’accorciamento delle distanze geografiche favorito da Amazon è un valore aggiunto per lo stesso caffè italiano: l’eccezionale servizio di internalizzazione offerto dal marketplace (possibile con un abbonamento Seller Pro e la configurazione della distribuzione dei propri prodotti attraverso Amazon FBA, il servizio di logistica, senza costi aggiuntivi per lanciarsi nel mercato estero), permette ai produttori italiani di caffè di raggiungere una fetta di mercato non solo nostrana; e il caffè italiano, all’estero, è sinonimo di qualità ed eccellenza: il vero caffè espresso è italiano.

Fonte
Amazon Grocery GMV Amazon Grocery GMV
Fonte
E-grocery Italia Shopper Trends 2019 E-grocery Italia Shopper Trends...
Fonte
Il caffè più amato d'Europa Il caffè più amato...
Condividi
Inga
Consigliati per te
La cantina di Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/01/2646660.jpg I numeri del mercato vitivinicolo online sono in continuo aumento, tanto da diventare per Amazon una categoria merceologica di grande valore. Ovviamente è l'eccellenza tutta italiana ad essere favorita, vista la posizione di leadership del nostro paese nel mercato internazionale.
Posizionamento SEO Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/09/Posizionamento-SEO-Amazon.jpg I venditori Amazon sanno che l'ottimizzazione delle loro inserzioni Amazon può avere un impatto diretto sul ranking dei prodotti e sulle vendite.
La caffetteria di Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/chicchi-di-caffe-su-pietra-scura_35641-2978.jpg Tra i mercati più profittevoli del marketplace statunitense, il caffè si presenta come uno dei prodotti top seller per gli utenti, italiani e non.
Il mercato biologico su Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/05/vista-dall-alto-fette-di-lime-biologico-con-spazio-di-copia_23-2148495804.jpg Il mercato biologico registra un trend particolarmente favorevole da più di 10 anni.
Raggiungi i clienti aziendali e aumenta le vendite con Amazon Business https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/servizio-di-acquisto-sul-web-online-con-pagamento-con-carta-di-credito-e-consegna-a-domicilio_9635-891.jpg Amazon Business è stato lanciato negli Stati Uniti nell'aprile del 2015, servendo oltre 1.000.000 di aziende e generando un fatturato superiore a un miliardo di dollari nel suo primo anno. Riscuotendo un grande successo anche in Germania (lanciato a dicembre 2016), nel Regno Unito (aprile 2017) e in Francia (febbraio 2018), Amazon ha deciso di rendere disponibile il servizio Business anche per l’Italia e la Spagna.
Il ritorno della tradizione artigianale italiana: Amazon Handmade https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/01/amazon-handmade.jpg Trend favorevoli e obiettivi ambiziosi, hanno spinto Amazon a creare una sezione dedicata a prodotti di qualità fatti a mano. Se sei un artigiano, Amazon Handmade può essere un'ottima opportunità per la tua attività. Ecco perché.
10 Consigli per Vendere su Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/smartphone-che-mostra-il-logo-amazon-per-lo-shopping-online-amazon-com-inc-societa-americana-di-commercio-elettronico-internazionale_89286-190-1.jpg Grazie a fedeli utenti soddisfatti dei suoi servizi, e con 200 milioni di visite mensili sulla piattaforma, Amazon figura come canale del mercato digitale da preferire per le PMI italiane che vogliono avvicinarsi all’e-commerce.
Il 2019 di Amazon: dati, statistiche e previsioni https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/successo-di-crescita-nel-concetto-2020-piano-d-affari-e-aumento-degli-indicatori-positivi-nel-suo-business_52701-36.jpg Questo report, che illustra i dati forniti dalla piattaforma Marketplace Pulse, vuole offrire un'utile panoramica sull'evoluzione del mercato e-commerce nel 2019, nell'ottica di generare spunti vantaggiosi all'elaborazione di strategie commerciali efficaci nel 2020 che, analizzando i dati, non possono prescindere da Amazon.