Posizionamento SEO Amazon

Scritto il da Inga
153 8 min
Introduzione

I venditori Amazon sanno che l’ottimizzazione delle loro inserzioni Amazon può avere un impatto diretto sul ranking dei prodotti e sulle vendite.

Posizionamento SEO Amazon Posizionamento SEO Amazon

La maggior parte dei venditori non sa come realizzare una strategia SEO Amazon vincente e decifrare l’algoritmo Amazon A9.

Ci sono molte idee sbagliate là fuori su Amazon SEO e su come funziona.

In questo articolo scoprirai i meccanismo dell’ottimizzazione dei contenuti Amazon.

Cos’è Amazon SEO?

L’ottimizzazione dei motori di ricerca di Amazon (Amazon SEO) è il processo di ottimizzazione dei tuoi prodotti Amazon per posizionarsi più in alto nelle ricerche Amazon per parole chiave correlate.

Quando ottimizzi la tua scheda di prodotto, rendi più facile per Amazon trovare la tua scheda e mostrarla agli acquirenti che stanno cercando qualcosa come il tuo prodotto.

La SEO su Amazon prevede:

  • Ottimizzazione delle parole chiave di Amazon
  • Ottimizzazione del titolo del prodotto Amazon
  • Ottimizzazione dell’immagine del prodotto
  • Parole chiave di backend
  • Strategia di prezzo
  • L’algoritmo Amazon A9

Cos’è l’algoritmo Amazon A9 e come funziona?

A9 è l’algoritmo che Amazon utilizza per le ricerche dei prodotti. L’algoritmo Amazon A9 è un processo di classificazione che influenza la posizione in cui vengono visualizzati i prodotti per una determinata parola chiave nella pagina dei risultati del motore di ricerca (SERP) di Amazon.

Amazon classifica i prodotti in base alla probabilità che il ricercatore acquisterà il prodotto. Ma come lo capisce l’algoritmo di Amazon?

Innanzitutto, Amazon esamina le parole chiave nella query di ricerca dell’acquirente. Se la tua scheda di prodotto non contiene tutte le parole chiave nella query di ricerca, probabilmente non apparirà nei risultati di ricerca, motivo per cui l’ottimizzazione delle parole chiave è un pezzo importante della SEO di Amazon.

Successivamente, Amazon cerca di valutare la probabilità di acquisto in base alle prestazioni del tuo prodotto in passato. Per fare ciò, l’algoritmo esamina queste metriche a livello di parola chiave:

Resta AggiornatoIscriviti alla nostra Newsletter
  • Percentuale di clic (CTR) dei risultati di ricerca
  • Tasso di conversione sulla pagina del prodotto
  • Vendite complessive

Il tuo prodotto potrebbe ottenere più clic e conversioni per una query di ricerca rispetto ad altre: ad esempio, se un utente sta cercando un colore o una taglia specifica del prodotto e il tuo prodotto corrisponde a tale descrizione, è più probabile che faccia clic su (e acquisti ) quel prodotto.

Per aumentare il CTR, il tasso di conversione, le vendite e le classifiche, puoi utilizzare una varietà di tattiche e strumenti.

Leggi anche
PMI italiane su Amazon: un successo assicurato
Amazon offre grandi opportunità e una visibilità senza pari alle piccole e…
1135 2 min

Continua a leggere per imparare come ottimizzare le tue parole chiave, l’elenco dei prodotti e altro per aumentare il tuo posizionamento SEO Amazon.

Come trovare le parole chiave Amazon

Per trovare le parole chiave per le tue inserzioni Amazon, puoi utilizzare uno strumento SEO di Amazon come Merchant Words o Helium 10.

Strumenti come questi possono dirti cosa cercano le persone su Amazon quando vogliono acquistare il tuo prodotto (o il prodotto della concorrenza).

Ciò può essere particolarmente utile quando hai una scheda nuova di zecca quando non hai dati di prodotto su cui fare affidamento; puoi imparare dalle classifiche dei tuoi concorrenti.

Da lì, puoi utilizzare Amazon PPC per raccogliere dati su quali parole chiave aiutano le tue schede di prodotto a convertire, quindi ottimizzare per quelle parole chiave.

Come ottimizzare i prodotti Amazon

Senza pagare per essere un marchio sponsorizzato o un elenco di prodotti sponsorizzati, non vi è alcuna garanzia che il tuo prodotto venga visualizzato in un punto particolare su una pagina dei risultati di ricerca di Amazon.

Detto questo, puoi ottenere il massimo dal tuo elenco di prodotti Amazon e dalla presenza SEO con Amazon Brand Registry.

Questo programma consente ai venditori che producono o vendono i propri prodotti di marca di avere maggiore autorità sui contenuti delle loro schede di prodotto.

Amazon Brand Registry consente ai marchi di:

  • Influenza le informazioni sui dettagli del prodotto per i prodotti di marca: in qualità di proprietario del marchio registrato, le informazioni che inviano alle pagine dei dettagli del prodotto per i prodotti di marca registrati vengono visualizzate automaticamente, il che aiuta i marchi a specificare i titoli, i dettagli, le immagini e altri attributi corretti per i loro prodotti.
  • Elenca prodotti senza UPC o EAN: la registrazione di un marchio consente ai produttori di specificare un attributo chiave alternativo che possono utilizzare per elencare i prodotti di marca invece di un ID prodotto standard.
  • Sfrutta opzioni di contenuto aggiuntive: i marchi registrati possono utilizzare Contenuto del marchio avanzato, Video con scheda di prodotto Amazon e Vetrine di negozi Amazon, che possono aiutare i tuoi prodotti a posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca di Amazon.

Il modo migliore per pensare al sistema di posizionamento nei motori di ricerca di Amazon è immaginarti come l’acquirente.

Quando gli acquirenti cercano un paio di “occhiali da sole rossi”, è più probabile che digitino la loro query nella barra di ricerca di Amazon piuttosto che filtrare nella sezione “Categorie”.

La maggior parte degli acquirenti cerca prodotti, quindi è importante sviluppare titoli e descrizioni dei prodotti ottimizzati per distinguersi nella pagina dei risultati del motore di ricerca di Amazon e classificarsi rispetto alla concorrenza.

Secondo Amazon, “Il numero di visualizzazioni per una pagina dei dettagli del prodotto può aumentare in modo significativo aggiungendo un solo termine di ricerca aggiuntivo, se si tratta di un termine pertinente e convincente”.

Altri fattori come prezzo, disponibilità, selezione e cronologia delle vendite aiuteranno anche a determinare dove verrà visualizzato un prodotto nei risultati di ricerca.

In genere, i prodotti con vendite più elevate verranno posizionati più in alto nell’elenco di ricerca della classifica di Amazon.

Più vendite, maggiori sono le possibilità di classificarsi più in alto.

Cosa rende un ottimo elenco di prodotti Amazon?

Un’ottima pagina di dettagli, come mostrato di seguito, presenta accuratamente tutte le informazioni sul prodotto che un cliente vorrebbe e di cui ha bisogno per prendere una decisione di acquisto. Nella creazione di questi elementi della pagina dei dettagli, è fondamentale essere il più precisi possibile con le informazioni sul prodotto. I clienti vogliono sapere esattamente cosa stanno acquistando.

I componenti importanti di una pagina dei dettagli includono:

  • Un titolo di prodotto conciso, unico e ottimizzato per Amazon
  • Punti elenco che trasmettono le informazioni più importanti sul prodotto
  • Una descrizione accurata del prodotto, discutendo tutte le sue principali caratteristiche e vantaggi
  • Una chiara immagine del prodotto di esattamente ciò che riceverà il cliente

scheda prodotto amazon

Come ottimizzare i titoli dei prodotti Amazon

I titoli dei prodotti Amazon devono soddisfare i seguenti requisiti per la lunghezza dei caratteri:

  • Caratteri generali: 80-250
  • Annunci sulla destra: 30-33
  • Cellulare: 55-63

Cosa includere nei titoli dei prodotti Amazon:

  • Scrivi in maiuscolo la prima lettera di ogni parola
  • Scrivi le parole di misura come Oncia, Pollici e Libbra
  • Concentrati sui vantaggi e sii descrittivo
  • Tutti i numeri dovrebbero essere numeri
  • Non utilizzare la e commerciale (&) a meno che non faccia parte del nome del tuo brand
  • Se la dimensione non è un dettaglio rilevante, non elencarla nel titolo
  • Se il prodotto non è disponibile in più colori, il colore non deve essere annotato nel titolo
  • Includi il tuo marchio
  • Includere i numeri di parte del produttore e i numeri di modello, se necessario
  • Includi le parole chiave di Amazon

Cosa non includere nei titoli dei prodotti

Entro i limiti dei caratteri, non dovresti includere:

  • Prezzo e quantità
  • Tutto maiuscolo
  • informazioni del venditore
  • Messaggi promozionali come “Saldi”
  • Commento suggestivo come “Best Seller”
  • Simboli ($,!,?)

Come ottimizzare i titoli con parole chiave

Le parole chiave sono una componente vitale di qualsiasi titolo di prodotto, ma i rivenditori dovrebbero diffidare del riempimento di parole chiave.

Keyword stuffing significa includere quante più parole chiave possibili solo per il gusto di includere parole chiave, una pratica che può essere dannosa per il tuo posizionamento.

I prodotti con informazioni chiare e dettagliate hanno maggiori probabilità di ottenere una percentuale di clic e di convertire più elevate. L’aumento delle vendite porterà alla fine a un posizionamento migliore.

Di seguito è riportato un esempio di un elenco di prodotti ottimizzato per una custodia a bolle d’aria.

Come puoi vedere, quando un acquirente cerca una cover per iPad, i dettagli principali del prodotto sono elencati nel titolo, inclusi la marca, il colore e il tipo di dispositivi con cui è compatibile.

scheda prodotto amazon seo

Come ottimizzare le descrizioni dei prodotti Amazon

I punti elenco della pagina dei dettagli del prodotto Amazon, ovvero la sezione “Caratteristiche principali del prodotto”, si trovano nella scheda “Descrizioni” (come mostrato di seguito). Le caratteristiche del prodotto sono la seconda parte più importante delle tue schede di prodotto da ottimizzare per le classifiche di ricerca su Amazon.

Gli acquirenti di Amazon fanno molto affidamento sui punti elenco per raccogliere informazioni sui prodotti.

Più sono descrittivi i punti elenco delle pagine dei tuoi prodotti, più venderai su Amazon.

E più vendi su Amazon, più alto sarà il ranking del tuo prodotto.

Caratteristiche principali del prodotto

Cosa includere nelle caratteristiche dei prodotti Amazon

  • Evidenzia le cinque principali caratteristiche che desideri che i tuoi clienti considerino, come dimensioni, informazioni sulla garanzia o adeguatezza all’età
  • Inizia ogni punto elenco con una lettera maiuscola
  • Scrivi in ​​frammenti e non includere la punteggiatura finale
  • Scrivi tutti i numeri come numeri
  • Separa le frasi in un punto e virgola
  • Spiega le misure, come quarto, pollice o piedi

Cosa non includere nelle caratteristiche dei prodotti Amazon

  • Non scrivere descrizioni vaghe; sii più specifico possibile con le caratteristiche e gli attributi del prodotto
  • Non inserire informazioni specifiche dell’azienda; questa sezione riguarda solo le caratteristiche del prodotto
  • Non includere informazioni promozionali e sui prezzi
  • Non includere informazioni sulla spedizione o sulla società. La politica di Amazon vieta di includere il venditore, la società o le informazioni di spedizione

Di seguito è riportato un esempio di una sezione delle caratteristiche chiave del prodotto ben strutturata per una pagina dei dettagli del prodotto Amazon:

pagina dei dettagli del prodotto Amazon

Cosa includere nella descrizione del prodotto Amazon

Le descrizioni dei prodotti Amazon sono in genere lunghe pochi paragrafi e potrebbero richiedere un po ‘di HTML leggero.

Se vendi prodotti in una categoria regolamentata da Amazon, assicurati di seguire tutti i requisiti, altrimenti il ​​tuo annuncio potrebbe essere rimosso per l’utilizzo di termini errati.

Ogni pagina dei dettagli del prodotto dovrebbe anche descrivere le principali caratteristiche del prodotto, come le dimensioni, lo stile e per cosa può essere utilizzato il prodotto. Amazon incoraggia i venditori a includere dimensioni accurate, istruzioni per la cura e informazioni sulla garanzia e a utilizzare la grammatica, la punteggiatura e le frasi complete corrette.

Non includere nessuno dei seguenti tipi di informazioni:

  • Nome del venditore
  • Indirizzo email
  • URL del sito
  • Informazioni specifiche dell’azienda
  • Dettagli su un altro prodotto che vendi
  • Linguaggio promozionale come “SALDI” o “spedizione gratuita”

Come ottimizzare le immagini dei prodotti Amazon

Ogni prodotto su Amazon necessita di una o più immagini del prodotto.

L’immagine principale del tuo articolo si chiama “MAIN”.

L’immagine PRINCIPALE rappresenta un elemento nei risultati di ricerca e nelle pagine di navigazione e questa è la prima immagine che i clienti vedono nella pagina dei dettagli di un articolo.

Secondo Amazon, gli inserzionisti dovrebbero scegliere immagini chiare, facili da capire, ricche di informazioni ed esteticamente gradevoli. Le immagini devono rappresentare accuratamente il prodotto e mostrare solo il prodotto in vendita, con puntellamenti minimi o nulli.

Cosa includere nelle immagini del prodotto Amazon

  • Le immagini dovrebbero avere uno sfondo completamente bianco
  • Le immagini dovrebbero essere quadrate
  • Le immagini devono essere almeno 1.000 pixel di larghezza per 1.000 pixel di altezza (1.000 x 1.000) in modo che gli acquirenti possano ingrandire
  • Il video del prodotto e le immagini dei prodotti 3D possono aumentare le vendite
  • Nessuna illustrazione: le immagini principali devono mostrare il prodotto reale (non un’immagine o un’illustrazione)
  • Le immagini devono rappresentare accuratamente il prodotto
  • Il prodotto deve riempire l’85% o più dell’immagine
  • Amazon accetta i formati di file JPEG (.jpg), TIFF (.tif) o GIF (.gif)
  • Il prodotto non deve essere su un manichino o raffigurato nella confezione
  • Il prodotto deve essere chiaramente visibile nell’immagine (ad esempio, se su un modello, non dovrebbe essere seduto)
  • L’immagine non deve contenere nudità

“Amazon ha il diritto di rimuovere le immagini che non soddisfano i propri standard di immagine. È responsabilità del venditore assicurarsi di disporre di tutti i diritti necessari per le immagini inviate. “

Come ottimizzare le parole chiave

Amazon consente ai venditori di fornire un elenco di parole chiave sul back-end per influenzare la reperibilità del prodotto. Si tratta di una lunghezza massima di 250 caratteri e invisibili nell’elenco principale, quindi è una grande opportunità per assicurarti di coprire tutte le tue basi per le parole chiave.

Una cosa fondamentale da ricordare è che queste parole chiave devono essere “corrispondenza a frase“: l’ordine delle parole chiave è importante.

Best practice per le parole chiave

  • Non devi ripetere le parole chiave in una frase: non ha alcun impatto sul tuo posizionamento
  • Utilizza la versione singolare o plurale delle tue parole chiave: non è necessario aggiungerle entrambe
  • Non importa se scrivi o meno le lettere maiuscole
  • Amazon abbinerà piccoli errori di battitura all’ortografia corretta, quindi non devi aggiungere versioni errate delle parole chiave

Ti è stato di aiuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici e colleghi.

Condividi
Inga
Consigliati per te
La cantina di Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/01/2646660.jpg I numeri del mercato vitivinicolo online sono in continuo aumento, tanto da diventare per Amazon una categoria merceologica di grande valore. Ovviamente è l'eccellenza tutta italiana ad essere favorita, vista la posizione di leadership del nostro paese nel mercato internazionale.
Gli Amazon Sellers amano San Valentino: perché? https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/02/san-valentino-nelle-mani-di-una-ragazza-su-uno-sfondo-nero-ci-sono-cuori-rossi-e-blu-forbici-articoli-di-cancelleria-sfondo-di-san-valentino-il-concetto-di-fatto-a-mano_112337.jpg San Valentino è il più importante giorno commerciale tra i saldi invernali e quelli estivi, un’occasione particolarmente fruttuosa per tutti i produttori e venditori già attivi online.
Amazon per rilanciare il Made in Italy nel mondo https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/01/burrata_95419-696.jpg Amazon sta puntando molto sul Made in Italy che da sempre, all'estero, è sinonimo di alta qualità e stile. Ecco perché è uno dei migliori canali per esportare i prodotti delle aziende produttrici del nostro paese.
Italiani, Coronavirus e Amazon: le nuove abitudini https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/04/Amazon-vs-Covid19.jpg Le misure che i governi stanno adottando per fermare la pandemia da coronavirus stanno cambiando le nostre abitudini, comprese quelle d’acquisto. Cosa ci aspetta una volta terminata l'emergenza?
10 Consigli per Vendere su Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/smartphone-che-mostra-il-logo-amazon-per-lo-shopping-online-amazon-com-inc-societa-americana-di-commercio-elettronico-internazionale_89286-190-1.jpg Grazie a fedeli utenti soddisfatti dei suoi servizi, e con 200 milioni di visite mensili sulla piattaforma, Amazon figura come canale del mercato digitale da preferire per le PMI italiane che vogliono avvicinarsi all’e-commerce.
Raggiungi i clienti aziendali e aumenta le vendite con Amazon Business https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/servizio-di-acquisto-sul-web-online-con-pagamento-con-carta-di-credito-e-consegna-a-domicilio_9635-891.jpg Amazon Business è stato lanciato negli Stati Uniti nell'aprile del 2015, servendo oltre 1.000.000 di aziende e generando un fatturato superiore a un miliardo di dollari nel suo primo anno. Riscuotendo un grande successo anche in Germania (lanciato a dicembre 2016), nel Regno Unito (aprile 2017) e in Francia (febbraio 2018), Amazon ha deciso di rendere disponibile il servizio Business anche per l’Italia e la Spagna.
La caffetteria di Amazon https://inga.expert/wp-content/uploads/2020/03/chicchi-di-caffe-su-pietra-scura_35641-2978.jpg Tra i mercati più profittevoli del marketplace statunitense, il caffè si presenta come uno dei prodotti top seller per gli utenti, italiani e non.